in

GP ARAGONIA, qualifiche: QUARTARARO dalla prima posizione, DOVI solo dal 13 ° posto

Fabio Quartararo ha conquistato la sua decima miglior posizione di partenza nella classe MotoGP nelle qualifiche per il GP di Aragon. Accanto a lui ci saranno Maverick Vinales e Cal Crutchlow in prima fila

Si sono piazzati in seconda fila Franco Morbidelli, Jack Miller in Joan Mire dietro di loro inizieranno la gara Takaaki Nakagami, Danilo Petrucci ter Aleix Espargaro. Alex Rins era decimo, e nella quarta fila di partenza saranno ancora in piedi Alex Marquez ter Espargaro Pol.

Le qualifiche sono dovute tempo freddo iniziata un'ora dopo per permettere alla pista di riscaldarsi a temperature leggermente più alte. Nella prima parte hanno gareggiato Stefan Bradl, Tito Rabat, Bradley Smith, Miguel Oliveira, Francesco Bagnaia, Johann Zarco, Iker Lecuona, Brad Binder, Andrea Dovizioso, Jack Miller in Danilo Petrucci. Dopo uno scontro ravvicinato, si sono qualificati per il gruppo più veloce Danilo Petrucci in Jack Miller, Andrea Dovizioso tuttavia, era troppo lento di 0.016 secondi per battere l'australiano e qualificarsi per la seconda metà, quindi inizierà la gara con tredicesimo posto.

"Quando sono caduto stamattina, mi chiedevo se sarei stato in grado di esibirmi nel pomeriggio," ha ammesso Trimestrale in Parc Ferme. “Sono caduto ieri, di nuovo questa mattina. Ma poi le qualificazioni sono andate bene per me ".

Il round non è stato esattamente perfetto, ma abbastanza veloce per la pole position. “L'obiettivo era la prima fila. Ora si scopre che era anche sufficiente per una pole position ", disse felicemente leader del campionato del mondo. Anche Vinales era soddisfatto del secondo posto: “Ad essere onesti, sono riuscito a guidare il tempo sul giro senza forzature eccessive. È un buon segno. Il tempo e il ritmo sono corretti. "

Cal Crutchlow inizierà la gara di domani dal terzo posto.

Aveva anche motivo di essere contento Crutchlow terzo classificato, che ora si sente meglio dopo aver guidato con un braccio infortunato per l'intera stagione. "Il team ha fatto un buon lavoro", dice un britannico che, come lui stesso ha affermato, da allora Le Mansa ti senti ancora molto meglio sulla tua moto.

Joan Mir è uscito nuovamente vincitore del duello interno con Alex Rins, in quanto quest'ultimo non è riuscito a superare il decimo posto nelle qualifiche e quindi è rimasto indietro Nakagami (LCR-Honda), Petrucci in Aleix Espargaro (Aprilia).

Quest'ultimo è stato coinvolto in un insolito incidente con suo fratello Polom (KTM). I fratelli si sono scontrati nell'ultima parte delle qualificazioni, ma fortunatamente non sono caduti. Sta ancora indagando sulla situazione leadership di gara. Dopo la metà di quello non poteva essere più in alto del dodicesimo posto, un posto per Alex Marquez (Honda), che si è classificata undicesima.

Quando HAMILTON e WOLFF firmeranno un nuovo contratto con MERCEDES?

PORTIMAO ha pagato un prezzo molto più basso per la FORMULA 1