in ,

WILLIAMS seguirà HAAS e si concentrerà sul 2022

La Williams non è più tornata al centro del campo di Formula 1 dal 2019. A causa di grossi problemi, hanno dovuto recuperare. Con George Russell, hanno un corridore di grande talento nella squadra e le cose si stanno lentamente sistemando.

Foto: HB Press

Hanno combattuto alcune volte nel campionato dell'anno scorso si avvicinò alle classificheche forniscono puntie questa stagione è l'obiettivo della squadra Williams che conquistano gli ambiti punti nella stessa formazione di corse.

Tuttavia, la squadra britannica e Boschetto non funzionerà in toto per segnare questi punti. "Dopotutto, questo è un anno di transizione e ci stiamo già concentrando sull'auto della stagione 2022,"È in una conversazione per colleghi di Autosport.com ha ammesso il CEO di Williams Jost Capito. "Non saremo nei guai con l'auto da corsa 2022 a causa dello sviluppo dell'auto da corsa di quest'anno." Con quello Capito conferma di seguire l'esempio della squadra Haas, dove hanno interrotto completamente lo sviluppo dell'auto da corsa di quest'anno. "Non possiamo fare molto per l'attuale macchina da corsa. In questa stagione continueremo a lottare e spingere il più possibile. Sappiamo dove si trova la nostra macchina e cercheremo di svilupparci solo entro i limiti, senza intaccare la preparazione per il 2022."

Jost Capito, CEO della Williams, ha ammesso che il team Grove si concentrerà anche sulla stagione 2022 e seguirà Haas, che non svilupperà l'auto da corsa di quest'anno.

Williams correrà la sua prima stagione completa quest'anno con nuovi investitori, quindi ha senso che vogliano fare bene durante l'anno 2022. "Serve un passo importante con le nuove regole e quindi con la nuova macchina da corsa. Questo è anche il nostro obiettivo. Non misureremo il successo nel campionato di quest'anno in base ai punti o alla posizione. Dobbiamo iniziare a capire meglio la macchina da corsa,"Finisce Capito.                                       

MARC MARQUEZ ha confermato il ritorno: Ci vediamo a PORTIMAU!

L'inclinazione dell'auto e le REGOLE non sono la chiave per una buona forma RED BULLE nella stagione 2021