in

ROMA ePrix, II. gara: Stoffel VANDOORNE ha vinto la QUARTA gara della STAGIONE

Stoffel Vandoorne ha portato alla Mercedes la sua seconda vittoria della stagione nella gara di Formula E di domenica a Roma.

Driver della squadra Mercedes, Stoffel Vandoorne, ha vinto domenica a Roma la quarta gara del campionato di Formula E 2021. Dopo 45 minuti e un giro, belga vinto prima Alexander Sims (Mahindra) in Pascal Wehrlein (Porsche), che è arrivato secondo e terzo.

Wehrlein si è ritrovato sul podio per la penalità del terzo classificato Normana Nata (Venturi), che ha consumato troppe energie a fine gara. Era quarto Edoardo Mortara (Venturi), seguito da lui Maximilian Günther (BMW e Andretti), Mitch Evans (Jaguar), difensore del titolo Antonio Felix da Costa (DS Techeetah), Sebastien Buemi (Nissan e.dams), Tom Blomqvist (Nio) in Nico Müller (Dragon-Penske).

Sam Bird (Jaguar) in Nyck de Vries (Mercedes), primo e terzo posto nella classifica piloti prima della gara, si sono scontrati nell'ultimo giro e, come il secondo classificato, Robin Frijns La (Vergine) è rimasta senza punti. Uccello in Giaguaro hanno comunque difeso il comando sulla scala.

Nonostante una collisione con Nyck de Vries e uno zero nella gara di domenica, Sam bird (Jaguar) rimane il leader assoluto del campionato.

Per un ex pilota di squadra McLaren in F1 è stata la seconda vittoria in Formula E, per Mercedes e terzo assoluto e già secondo nella stagione 2021. È in testa alla classifica generale dopo quattro gare Uccello con 43 punti di vantaggio sul compagno di squadra Evans (39) in Freins (34). Nella classifica a squadre, Jaguar è ​​ben avanti con 82 punti Mercedes (64) in DS Techeetahom (46).

campionato Formula E continua tra due settimane (24 e 25 aprile) con la prima gara in pista Ricardo Tormo v Valencia. La terza tappa della stagione 2021 sarà ancora una volta un doppio appuntamento con gare il sabato e la domenica.

F1 con i fan? - SILVERSTONE richiede la verifica del certificato di vaccinazione contro la corona

HERBERT su BOTTAS: Quello che sta passando è davvero ORRIBILE