in ,

Facendo la sbornia a VETTL: speravamo in PUNTI, ma l'auto era troppo lenta

Sebastian Vettel ha spiegato dopo la gara del Gran Premio del Portogallo perché non è riuscito a ottenere un risultato tra i vincitori di punti e come procederà ora all'Aston Martin.

Foto: HB Press

Chi inizia la corsa dalla città vincitori di punti, vuole anche finirlo tra i punti. tuttavia Sebastian Vettl quello sulla corsa GP del Portogallo fallito, inoltre, ha perso posizioni durante la gara e ha tagliato il traguardo in 13.

Il suo conclusione dopo la gara si leggeva: "Comprendiamo sempre meglio le auto da corsa, ma ci manca la velocità e dobbiamo lavorare su questo."Allora è venuto semplicemente alla nostra attenzione punti deboli AMR21, che si trova a una distanza di 300 chilometri rispetto ai concorrenti facilmente troppo debole. O come ha descritto Strega"La strategia era buona. Sotto la linea, tuttavia, non avevamo velocità sufficiente per mettere sotto pressione le auto da corsa davanti a noi. È stato molto complicato per questo motivo e per questo siamo scivolati indietro."

La delusione sui volti di entrambi i piloti Aston Martin era visibile dallo spazio. Nonostante abbia cambiato posizione per convincere Lance a raggiungere almeno un punto con pneumatici più freschi, non è riuscito. Vettel sottolinea che AMR212 è troppo lento - Foto: HB Press

Può essere all'inizio Strega ha mantenuto il suo decimo posto fino a quando non lo ha superato al 17 ° giro Ricciardo. È alle fermate ai box Strega ha perso ulteriori posizioni che in seguito non ha potuto recuperare. Per questo motivo, il risultato è molto per lui delusione. "Speravamo che come squadra avremmo potuto vincere un punto."Allora è venuto semplicemente alla nostra attenzione Lance Stroll non è entrato tra i primi dieci, ma ha concluso la gara sul posto per Vettlom. Il canadese aveva gomme più fresche verso la fine della gara. "Ecco perché abbiamo chiesto a Sebastian di far avanzare Lance in modo che potesse provare a raggiungere le macchine davanti a lui,Egli ha detto Otmar Szafnauer, capo squadra Aston Martin. Cambiando posto, la squadra sperava in un punto. "Tuttavia, Lance fallì, costringendolo a restituire la città in modo sportivo a Sebastian nel giro finale."

La delusione regna anche tra i responsabili del team Aston Martin e il boss Szafnauer spera che mostreranno una prestazione migliore a Barcellona - Foto: HB Press

Strega generalmente dice che lo è AMR21 un'auto da corsa che rende la vita difficile al pilota. Altrimenti, v Portimau è migliorato, ma: "Per entrambi, Lance e io troviamo ancora molto difficile mettere la macchina nel finestrino giusto e quindi essere costantemente veloci."L'aiuto potrebbe arrivare sotto forma di nuove parti in Barcellona vale a dire su entrambe le auto da corsa. "Sì, a Barcellona avremo miglioramenti su entrambe le auto da corsa. La domanda, tuttavia, è quanto sarà grande questo passaggio rispetto agli altri.“Squadra etero AlpineF1 ha mostrato in Portogallo cosa si può ottenere migliorando. "Erano significativamente più forti rispetto alle prime due gare," così Strega. Non è quindi impossibile che si possa fare un passo avanti anche nella sua squadra.

Strega ma non vuole promettere troppo. "Ovviamente ci sono differenze da traccia a traccia. Spero che il Barcellona si adatti meglio a noi."Il suo capo Zafferano Ha aggiunto: "Il fatto che non abbiamo ottenuto punti a Portimao è, ovviamente, una delusione. La buona notizia è che correremo in Spagna il prossimo fine settimana. Allora avremo la possibilità di risolverlo."          

LOWE: Nel 2014, MERCEDES ha intenzionalmente ridotto le prestazioni del MOTORE

ALFA ROMEO accetta la decisione della FIA: RAIKKONEN senza punti a IMOLA