in

A fine stagione per FORMULA E: Nyck DE VRIES è diventato il primo CAMPIONE DEL MONDO

L'olandese è entrato nell'ultimo weekend di gara come il leader, ma non come il principale favorito, come speravano nel titolo altri dodici piloti, che avevano posizioni di partenza migliori nell'ultima gara.

Foto: ABB Formula E

Opzioni per de Vriesovo la vittoria assoluta è aumentata nettamente proprio all'inizio della gara, quando uno dei macellai protagonisti per il titolo, Mitch Evans, si è fermato nella posizione di partenza e si è schiantato contro il suo didietro Edoardo Mortara, che era anche nella lista dei possibili candidati al titolo. Entrambi furono costretti a dimettersi.

Dopo una ripartenza dietro la safety car, ha preso il comando Stoffel Vandoorne, ma dopo pochi metri il destino è simile a Evans in Mortara sperimentato un terzo candidato per il titolo. Jake Dennis ha commesso un errore in frenata ed è andato a sbattere contro un muro e così via de Vriesu abilitato il percorso del titolo. Ha finalmente vinto l'ultima gara a Berlino Norman Nato pred Oliver Rowland in Stoffel Vandoorn.

"Io sono senza parole. Sto iniziando ad emozionarmi un po'" ha detto visibilmente commosso dopo l'ultima gara della stagione Nyck de Vries. “E' stata una stagione top con alti e bassi, infatti eravamo tutti sulla stessa barca. Così si è deciso tutto nell'ultima gara".

Nyck de Vries attendeva con impazienza il titolo mondiale dopo il caos nell'ultima gara della stagione.

“Oggi la fortuna è stata dalla nostra parte se guardiamo a tutto quello che è successo. Sono contento che dopo quell'incidente, all'inizio tutto vada bene e che non ci siano stati feriti " ha continuato per primo campione del mondo ufficiale di Formula E, poiché questa competizione ha lo status di campionato del mondo solo da questa stagione.

Maverick VINALES ha firmato per APRILIO

RIMAC non chiude la porta per entrare in FORMULA 1