in , ,

SAN PAOLO: Un'enorme GIUNGLA di cemento con un'energia speciale

La più grande città del Brasile, considerata una giungla di cemento e ingorghi, potrebbe non essere una destinazione ideale per la prima palla, ma nasconde molte attrazioni.

Sao Paulo potrebbe non essere davvero tra le più belle metropoli di questo mondo, ma bellezza in fretta sostituito dalle sue dimensioni, il che assicura che il viaggiatore non si annoi mai. Questa dimensione è chiaramente visibile dall'aereo stesso, e la distesa infinita di edifici e strade a sei corsie ingombra a colpo d'occhio dà un'impressione imponente, ma la città con l'energia del suo viaggiatore risucchia presto.

San Paolo sembra essere un'unica moltitudine di edifici opachi.

Qui è dove Il Brasile studia e lavora di più e dove il relax dopo un duro lavoro è anche una sorta di dimostrazione. In nessun altro luogo del Sud America il cibo è così vario, l'intrattenimento così lungo e la vita notturna così selvaggia come a San Paolo. Tutto sommato, è un'ombra più estrema rispetto a Rio de Janeiro, ma le persone sono significativamente più accessibili rispetto alla città sotto il cono di zucchero.

In nessuna stazione della Coppa del Mondo di F1 i mondi dei super ricchi e dei più poveri sono vicini come quelli di Interlagos.

È vero, la povertà e la criminalità sono i problemi in questa città, ma il tutto è ancora limitato a baraccopoli, favelas, quindi può passeggiare per la città senza preoccupazioni durante il giorno, a meno che non mostri i tuoi gioielli di famiglia o una macchina fotografica scandalosamente costosa. Vale la pena fare affidamento sui taxi di notte, sono relativamente economici e allo stesso tempo ti portano in sicurezza nel luogo desiderato.

pred avvio di massa del commercio del caffè nel diciannovesimo secolo, San Paolo era in realtà un villaggio fondato dai gesuiti. I soldi del caffè e lo sviluppo della rete ferroviaria si sono fusi in ampi viali e ville lussuose, di cui solo una manciata è sopravvissuta fino ad oggi. È nel ventesimo secolo San Paolo divenne la capitale industriale brasiliana e la più ricca città brasiliana, che rappresenta il 50 percento del prodotto interno lordo del Brasile.

Avenida Paulista, la principale arteria del traffico della città.

L'ascesa dell'industria attratta dalla città milioni di immigrati, principalmente dall'Europa, dal Medio Oriente e dall'Asia. C'è un posto la più grande popolazione di giapponesi fuori dai confini giapponesi, tra le singole nazionalità, insieme a portoghesi e spagnoli, sono in testa italiani, coreani, siriani e libanesi.

È il cuore commerciale della città Avenida Paulista, la strada principale, circondata da entrambi i lati da grattacieli con uffici delle più importanti compagnie nazionali e uffici di rappresentanza di multinazionali straniere. Consigliamo agli amanti dell'arte di vedere l'arte brasiliana Pinacotecaed è anche nelle vicinanze Memoriale della Resistenza, museo e monumento ai caduti durante gli anni della dittatura militare e fascista.

I buongustai sono invitati a recarsi al ristorante con cucina fusion brasiliana. Clandestino, guidato da Bel Coelho, uno chef educato in un ristorante El Celler de Can Roca in Catalogna, i famosi vincitori di tre stelle Michelin. Non è lontano Beco de Batman, dove puoi divertirti osservando gli artisti di strada al lavoro.

Beco de Batman

San Paolo offre anche molte opportunità di shopping. I brasiliani avevano un'industria della moda abbastanza sviluppata che ha parecchie celebrità locali. Cris Barros rende attraenti abiti da donna, a smaltato specializzato in moda sportiva, Vartanian quindi è famoso per i suoi gioielli unici. Puoi aromatizzare tutto visitando uno dei caffè in nella zona di Jardins.

Terrazza Italia

Per la vista più bella della città, vai a Terrazza Italia, che offre una vista straordinaria della città al crepuscolo quando le luci iniziano ad accendersi e puoi ravvivare tutto con la cena al ristorante DOM, quale sulla scala San Pellegrino si colloca al nono posto tra i migliori ristoranti del mondo e le sue specialità meritano sicuramente una visita ingredienti della foresta pluviale amazzonica. Dopo un buon pasto, c'è sicuramente un po 'di samba in uno dei club di samba locali, come ad esempio Vila Madalena ali Borogodó.

Lo stadio Pacaembu ospita il Museo del calcio brasiliano.

Le possibilità di fare il pieno di attività prima del weekend di gara sono quasi innumerevoli, dalle visite a collezioni e musei interessanti (si consiglia agli appassionati di sport di visitare Museo del calcio brasiliano na Stadio di Pacaembu, famoso per la sua architettura in stile art deco), per visitare i giardini botanici alla periferia della città o rilassarsi le spiagge di Santos o Praia Grande.

Non lontano da San Paolo ci sono le città di Santos e Praia Grande con enormi spiagge sabbiose.

IL VINCITORE dell'ultima SPRINT RACE della stagione è VALTTERI BOTTAS: “BUONA DECISIONE SULLE PNEUMATICHE”!

PRIMA RISPOSTA del secondo classificato Max VERSTAPPNE della SPRINT RACE: “Ci riproveremo domani”.