in ,

Jenson BUTTON sarà a disposizione del team WILLIAMS la prossima stagione

Jenson Button trascorrerà più tempo nel garage della Williams la prossima stagione man mano che le restrizioni sulla nuova pandemia di coronavirus si attenuano.

Jenson Button non esclude la possibilità di diventare il proprietario o il capo di un team di Formula 1 in futuro - Foto: HB Press

L'ex campione del mondo è all'anno scorso Williams assunse il ruolo di consigliere anziano, ma fu costretto a passare la maggior parte del suo tempo fuori dal garage a causa di astuti accorgimenti. Nella sua situazione, tuttavia, le azioni di Kovid sono state ancora più scomode mentre partecipa Cielo F1 alla squadra di telecronaca, che però ha dovuto farlo "Abitare" nella sua bolla. Pertanto, fuori dai box, abbiamo visto molto raramente conversazioni tra membri del team e piloti.

"Ho passato un po' di tempo in fabbrica e anche nelle gare a cui ho preso parte". ha spiegato la situazione riguardo alla Williams Pulsante. “Ho trascorso molto tempo con Dave Robson, l'ingegnere capo, e Jost Capit e il team di marketing. Lo ammetto, il 2021 non è stato l'anno più facile. Ho appena ottenuto il permesso per lo spazio catering, lo spazio catering del team, e posso davvero passare del tempo lì con gli ingegneri e Jost. “

Nonostante i contatti limitati della scorsa stagione, George Russell è rimasto colpito anche dal contributo di Jenson Button al team Williams. - Foto: HB Press

"E' una grande squadra" Ha aggiunto. “Hanno una buona squadra di persone. E passerò molto più tempo con loro, con i piloti, con il programma per giovani piloti. Quindi ora hanno alcuni bravi giovani piloti nella lista. Passerò anche un po' di tempo con i ragazzi nella stanza del simulatore. Non guido, ma lo farei! Ma la cosa più importante è vedere come affronteranno le gare e come lavoreranno con la squadra. Posso aiutarli qui perché ho molta esperienza in questo campo. ”

George Russell, che si trasferirà nel team Mercedes nella stagione 2022, ha affermato che l'esperienza di Button è un vantaggio importante per il team. "Sono stato molto fortunato anche prima che Jenson si unisse al team Williams per avere un buon rapporto con lui, ma era molto aperto e sempre presente quando necessario", disse un nuovo membro della squadra Mercedes.

“Da quando le regole di Kovid si sono un po' aperte, è sempre stato nel box, ospitale, a parlare con ragazzi, ingegneri, io, Jost, e penso che sia davvero fantastico perché così posso fidarmi di lui con le mie osservazioni e lui può aiuta con la sua esperienza. “"Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. È sempre un vantaggio avere qualcuno come Jenson come parte della tua squadra ", Ha aggiunto George Russell.

Aggiungi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. * Indica i campi obbligatori

KIMI spiega la strana ABITUDINE dell'orto di casa: "Se devo urinare, devo farlo"

DAKAR 2022, 8a tappa: LOEB Al-Attiyahu PIZZA 7 minuti, vince EXTREME