in , ,

Le auto elettriche di prossima generazione di TOYOTA saranno lanciate nel 2026

L'immagine di anteprima mostra un crossover elettrico particolarmente aerodinamico

Una nuova generazione macchina elettrica ha una forma abbastanza a cuneo, è parecchio veicolo elegante, quale Toyota ora annuncia ufficialmente. L'azienda giapponese ha ora annunciato ufficialmente la prossima generazione di veicoli BEV anni presentati 2026.

All'inaugurazione dello stabilimento auto elettrica si è detto che le nuove auto dovranno essere elettriche BEV non solo è progettato diversamente, ma deve anche essere utilizzato nuove tecnologie delle batterie. In parole Takera Kata, capi Toyota nuove fabbriche di veicoli BEV, le nuove auto elettriche rappresenteranno 1,7 milioni dei 3,5 milioni di BEV previsti Toyota vendere anni 2030. Saranno disponibili diverse opzioni di batteria, così come sono disponibili diverse opzioni di motore oggi. Sono stati introdotti quattro nuove tecnologie per le batterie, tre con elettrolita liquido e una batteria allo stato solido. Per batterie con elettrolita liquido Toyota prevede tre categorie, apparentemente per tre tipologie di veicoli: Prestazioni, Popolare in Alte prestazioni.

Ecco come Toyota immagina il futuro della tecnologia delle batterie...

Batteria ad alte prestazioni

Dovrebbe essere Batteria ad alte prestazioni presentato insieme alla prossima generazione di veicoli BEV Leta 2026. In combinazione con aerodinamica migliorata e peso ridotto si prevede che l'autonomia dell'auto elettrica aumenterà fino a superare il 800 km. Rispetto a Toyota bZ4X, l'unica vettura elettrica del marchio centrale, si prevede una riduzione dei costi del 20 percento. Si dice che il tempo di ricarica con corrente continua sia ridotto di 30 su 20 minuti (con ricarica normale dal 10 all'80%).

Batteria popolare

Batteria popolare basato su batterie bipolari e litio ferro fosfato (LFP). Questa batteria dovrebbe fornire 20 percento autonomia maggiore rispetto a una batteria bZ4X, che secondo lo standard WLTP trasporta di più 514 km. Pertanto, l'intervallo sarebbe leggermente inferiore a 620 km. Si dice che il costo sia ridotto rispetto al bZ4X 40 percento. Il tempo di ricarica dovrebbe durare 30 minuti o meno. Si prevede che la tecnologia venga introdotta 2026 o 2027.

Batteria ad alte prestazioni

Batteria ad alte prestazioni combina una struttura bipolare con catodi ricchi di nichel. Questo dovrebbe consentire la portata più di 1.000 km (con aerodinamica migliorata e peso del veicolo inferiore). Il prezzo dovrebbe essere per 10 percento inferiore al prezzo della potente batteria presentata in precedenza. Si dice che il tempo di ricarica rapida sia di 20 minuti o meno. Data di lancio: probabilmente 2027 o 2028.

Nel desiderio di una maggiore autonomia, oltre alla nuova tecnologia delle batterie, anche l'altezza è importante...

Batteria a stato solido

Vuole la quarta tecnologia Toyota introdurre batteria allo stato solido (come già noto). Si dice che l'elettrolita solido ora utilizzato fornisca risultati migliori mobilità ionica e maggiore resistenza alle alte tensioni e temperature. Questo lo rende possibile ricarica rapida e consumo della batteria e maggiore densità di energia. Lo svantaggio della tecnologia è stato finora durata di vita più breve batterie, dice Toyota. Tuttavia, i recenti progressi tecnologici hanno eliminato questo problema. L’obiettivo è l’uso commerciale entro l’anno 2027/2028. Si dice che la prima batteria allo stato solido di Toyota fornisca 20 percento autonomia maggiore rispetto a una batteria potente, ad es. circa 1.000 km. Il tempo di ricarica dovrebbe essere ridotto a Minuti 10 o meno. Toyota sta già sviluppando una batteria allo stato solido in grado di farlo portata aumentata del 50%. rispetto agli 800 km che rappresentano l'autonomia della potente batteria 1.200 km.

Toyota vuole ridurre l'altezza delle batterie, per migliorare l'aerodinamica, che aumenterebbe l'autonomia. Come sappiamo, resistenza aerodinamica non dipende solo dal fattore di forma (valore cW), ma anche da superfici anteriori A, ma questo può essere inferiore per un veicolo più basso. Dopo di Toyota i dati vengono misurati dalla batteria bZ4X insieme alla custodia ca 150 mm. In futuro, l'altezza della batteria dovrebbe essere ridotta a 120 mme anche su veicoli sportivi 100 mm. Per confronto: Renault per elettrico Megane indica un'altezza della batteria di undici centimetri (ovvero 110 mm), BMW ma indica la stessa tariffa per l'i4. V Nuova classe si suppone che vengano utilizzate celle cilindriche di dimensione 4695; cioè, le cellule sono solo alte 95 mm. Tuttavia, questa batteria probabilmente verrà fornita con "confezione” e preferibilmente con una piastra di raffreddamento.

Aggiungi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. * Indica i campi obbligatori

MERCEDES EQG: La versione di serie sarà presentata tra pochi mesi

NOVITEC spreme 812 CV dalla Ferrari 866 Competizione