in ,

Citroën C2: la conosci ancora?

Prodotto tra il 3 e il 2003, questo derivato della C2009, dalla vita breve, vantava alcuni dettagli insoliti.

Li conosciamo, anche se in qualche modo non lo sappiamo. Non stiamo parlando di vicini, ma di automobili, rimasti così inosservati da essere conosciuti solo oggi fan sfegatati. Tali modelli non necessariamente fallirono, ma erano inferiori microscopicamente dell’acquirente medio di automobili.

Ecco perché a volte è bene che così auto d'epoca e d'epoca ricordiamo dalla nebbia dell'oblio - come in questo caso. Il suo nome evocava ricordi del leggendario modello 2CV. Nonostante siano stati prodotti esattamente in sei anni 622.173 copie, è oggi del tutto sconosciuto. Citroën C2 era orgoglioso della sua indipendenza e del suo stile elegante. Un cugino a tre porte del primo C3 è arrivato sul mercato prima 20 anni fa. Ma la sua brevità non può essere attribuita al design.

La Citroen C2 ebbe una vita abbastanza breve, poiché venne prodotta solo per 6 anni.

Linee attraenti Citroen C2 incluso anche pause calcolate, come i finestrini laterali chiaramente sfalsati. Erano anche sorprendenti parafanghi anteriori estesi e un'ampia panca posteriore con porte posteriori in due parti, metà delle quali aperte e l'altra metà ripiegata. Secondo il produttore, il portello inferiore può resistere 100 kg, che facilita il caricamento del bagagliaio. Ciò si è rivelato particolarmente pratico negli spazi ristretti della città.

Citroën C2 offriva interni eleganti e anche abbastanza modulari quattro posti e impressionato dall'unico il concetto di variabilità: erano consentiti due sedili singoli sulla panca posteriore, che potevano essere spostati e ripiegati su binari scorrevoli senza sforzo personalizzazione degli interni a tutte le condizioni. Interno del veicolo Citroën C2 era audace e innovativo. Hanno contribuito in modo significativo a creare un'atmosfera originale e colorata coprisedili dai colori vivaci e leve del cambio e maniglie delle porte in materiale trasparente.

Questo piccolo francese è stato anche decorato con un interessante interno modulare...

La maggior parte dei motori è stato utilizzato anche nel veicolo C3. La gamma di motori variava da una buona maneggevolezza 1.1 da 60 cv do 73 in 88 KM e selvaggio VTS con 122 CV. Agli amanti motori diesel erano disponibili motori moderni HDi z 68 ali 109 KM. A proposito di VTS selvaggi: Citroën era con una modella C2 molto successo anche in sport motoristico. Con questo modello il marchio ha vinto il JWRC (Junior World Rally Championship) nel 2005 C2-R2 con Julien Pressac al volante. Anni 2006 Li avevamo Aaron Burkart in Tanja Geilhausen con un veicolo Citroën C2 Super 1600 tra i primi nel Campionato Mondiale Rally Junior. Era il 2005 Daniele Sordo ha vinto questa categoria con la Citroën C2.

La Citroen C2 si è affermata anche nel motorsport nelle classi inferiori...

È l'ottobre del 2005 Citroën C2 ha subito il suo primo restyling: da allora la piccola vettura ha avuto, tra le altre cose, un cruscotto ridisegnato, luci posteriori in vetro trasparente e nuovi livelli di allestimento. Ob seconda ristrutturazione nel giugno 2008 in particolare, la parte anteriore venne rinnovata con una griglia del radiatore ridisegnata ed un logo del marchio più ampio. Autunno 2009 sono al salone IAA di Francoforte ha presentato in anteprima il successore dei modelli C2 e C3. C2 è stato posizionato più in alto ed è un angolo DS 3 ora compete con le automobili Mini e l'Alfa Romeo MiTo.

Aggiungi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. * Indica i campi obbligatori

Se sei un po' PAZZO e hai qualcosa sotto il pollice, puoi impostare un RECORD DI VELOCITÀ

Loder1899: Un nuovo inizio con il nuovo FORD TRANSIT Custom 4×4