in , ,

Perché Mazda ha protetto il nome e il logo "6e" in Europa?

Forse la berlina di fascia media avrà una nuova versione elettrica...

La generazione attuale Mazda6 è disponibile dal 2012 e il produttore giapponese interromperà la produzione nella sua fabbrica nazionale nell'aprile di quest'anno. Poi? Sarà una berlina di fascia media semplicemente morto? Non dovrà farlo se la domanda è stata presentata di recente marchio e logo trasformato in una vera macchina – macchina elettrica.

Come ha riferito Guida automatica, il caso Mazda c all'Unione Europea protetto nome e logo “6e”, suggerendo che la vecchia berlina a quattro porte potrebbe tornare come macchina elettrica. Le domande per il nome del design e il logo sono state presentate ieri All'Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), ma l’Autorità non ha ancora concesso i diritti alla società. Ma se tutto andrà secondo i piani, le richieste dovrebbero essere approvate nei prossimi mesi. Secondo i dati EUIPO è il marchio"6e"si riferisce a"automobili e loro parti; auto elettriche e loro parti". Logotip può essere visto nell'immagine all'inizio di questo articolo, accanto alla berlina Serie 6 che presto sarà fuori produzione.

La Mazda 6 avrà forse una versione 6e elettrica in futuro?

Mazda attualmente offre un modello MX-30, che non funziona bene, solo come veicolo completamente elettrico o come ibrido plug-in Motori da passeggio come range extender. Il nuovo nome proposto nella domanda di marchio è diverso dal nome che Mazda attualmente utilizzato, ma è più facile da capire. Sarà Mazda 6 l’alimentazione a batteria sia mai diventata una realtà, ma non è ancora chiaro.

Quando la società ha annunciato all'inizio dell'anno fine della produzione nello stabilimento giapponese, il comunicato stampa era piuttosto cupo e indicava che ci sarebbe stata una serie CX ha colmato il vuoto lasciato dalla cancellazione della serie 6. Dopotutto, quanti amanti della limousine ci sono comunque? Ci svilupperemmo La berlina di medie dimensioni di Mazda alimentato a batteria, ma quando vedi tutti comprare crossover e SUV in questi giorni?

Aggiungi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. * Indica i campi obbligatori

Il marchio Onvo di Nio fungerà da contrappeso a Tesla

Uno speciale cartello VW per respingere i canguri