in ,

Cadillac vuole costruire un'ipercar

Il capo del design di GM aggiunge che i SUV sono un "male necessario", ma le berline rimangono nel loro programma di vendita.

Cadillac ha prodotto alcuni concetti straordinari nel corso degli anni, incluso questo spettacolare Cien dal 2002 con un potente Motore V12. Sfortunatamente, questa macchina a motore centrale non è mai stata prodotta, ma è stata prodotta da un marchio di lusso dell'azienda General Motors non ha ancora rinunciato a introdurre una supercar – o addirittura una hypercar. Il capo del design di GM ha ammesso apertamente di essere entusiasta dell'idea di un modello ad alte prestazioni.

In un'intervista con una rivista australiana Carsales je Michael Simco disse: “Potremmo costruire un’ipercar? SÌ. Ti piacerebbe realizzarne uno? SÌ. Lo stiamo preparando? Sarebbe troppo rivelatore." Ha aggiunto che non è necessario che l’hypercar sia completamente elettrica, ma non ha nemmeno escluso un modello completamente elettrico.

Mantenere il motore a combustione interna avrebbe senso dato che ha un'auto da corsa targata Nella serie.R Motore V8. Inoltre, le ambizioni del marchio in Formula 1 con Andretti prevedono l'utilizzo del V6. Andretti Cadillac focalizzato su un inizio nel 2026 dopo che la FIA ha rifiutato la proposta del team di correre nel 2025. Nel 2026 si applicheranno nuove normative sui motori, che richiederanno l'uso di carburanti esclusivamente sostenibili. Vale la pena notare che lo farà GM divenne un produttore di propulsori non prima del 2028, quindi Andretti Cadillac dovrà lavorare con un fornitore di motori per le prime due stagioni di F1.

Una hypercar con un cartello Cadillac non sarebbe un'idea così insolita dato che ci sono troppe concept car là fuori. Non solo il Cien, ma anche il modello Sedici del 2003 con un grande motore V16. Se Ford può vendere con successo Mustang GTD per $ 325.000, perché non ottenere anche una parte di quell'azione Cadillac? La Mustang non è una hypercar, ma varrebbe la pena provare un Caddy ad alte prestazioni. Ford l'aveva fatto della GT, che costava un sacco di soldi e trovava acquirenti per tutte le unità che produceva senza problemi.

Michael Simco è con l'istituto Esperto di auto hanno parlato separatamente delle auto normali e del fatto che sono SUV "male necessario". Afferma che lo sono "prendi il controllo del mercato perché il mondo intorno a te inizia a svilupparsi in una certa direzione, quindi anche tu vuoi farne parte. Tutti gli altri sono seduti più in alto nei loro veicoli, devi farlo anche tu. È un acquisto comodo e razionale.”

Nonostante l'infinito boom delle vendite di veicoli sollevati Cadillac rimane impegnato nelle limousine. Il capo del design della GM ha detto di sì "da qualche parte nel futuro" ha introdotto un nuovo modello per unirsi al modello Celeste. L'ammiraglia di lusso da 340.000 dollari non è tecnicamente una berlina, ma un liftback allargato con una porta posteriore più pratica.

Simcoe ritiene che le berline non solo siano più belle e più piacevoli da guidare rispetto ai crossover, ma anche più efficienti dal punto di vista aerodinamico perché si abbassano al suolo. Sebbene solo i modelli siano disponibili negli Stati Uniti CT4, CT5 in Celeste, Cadillac è ancora in vendita CT6 in Cina, dove lo stile del corpo un tempo tradizionale ha ancora successo. Capogruppo GM attraverso la sua divisione Buick offre anche modelli LaCrosse, Regal e Verano – nessuno dei quali è disponibile negli Stati Uniti.

Aggiungi una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. * Indica i campi obbligatori

DKW Junior: Junior tedesco

Porsche pagherà al cliente $ 4.500 per le rate rimanenti per permutare la Tesla con la Taycan